Giovedì 17 Gennaio 2019 | 22:49

GDM.TV

B2: sfiorato l'en plein

Sfiorato l'en plein dalla pattuglia del basket di Basilicata e Puglia della B2. Nella quinta giornata del girone D, infatti, solo il San Severo non è riuscito a portare a casa il successo, sprecando a Napoli, addirittura 17 punti di vantaggio in avvio dell'ultimo quarto. Levoni Potenza sugli scudi: la formazione allenata da Piero Labate ha inflitto la prima sconfitta stagionale alla capolista Ribera con una prova sofferta e volitiva. Montuori, Mainoldi, Antonio Labate e Rato i protagonisti della sfida risolta nei secondi finali.
Bene il Melfi nel derby contro il Fiat Millenia Bari. La formazione di De Angelis non ha lasciato scampo alla giovane compagine barese: neppure il grande ex, Valerio Corvino, è riuscito a fare la voce grossa. Troppo più forti i lucani con Maggio, Viale e Serino in bella evidenza, vanamente contrastati da Martina, Vasquez e Chiumarulo. Bella vittoria del Prefabbricati Pugliesi Brindisi, che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione del Pozzuoli. Addirittura i campani a 1" dalla conclusione hanno avuto i due tiri liberi del pareggio, fallendoli. Era stata una sciocchezza dell'ultimo arrivato alla corte di Massimo Bianchi a concedere questa possibilità al Pozzuoli: il play-guardia Bonaccorsi, nonostante l'esperienza, aveva commesso un inutile fallo ad un secondo dalla fine. Comunque, tutto è bene, ciò che finisce bene.
Vince bene anche l'Adriatica industriale Ruvo contro il Catanzaro: Pate, Delli Carri e De Bellis gli artefici di un successo meritato messo però in discussione da qualche incertezza nel finale.
Ninni Perchiazzi

SERIE B2 - GIRONE D

I RISULTATI DELLA 5ª GIORNATA

Prefabbricati P. BR - Pozzuoli 84-82
Cefalù - H Catania 77-83
Levoni PZ - Ribera 63-60
Maddaloni - Salerno 93-95
Info & Tel Melfi - Fiat Millenia BA 94-71
A & S NA - PAF Legno San Severo 88-85
Adriatica I. Ruvo - Catanzaro 98-88
Silvi Marina - Gragnano 69-79

LA CLASSIFICA
Ribera, Gragnano 8; Pozzuoli, Info & Tel Melfi, Adriatica I. Ruvo, Cefalù, Salerno, Fiat Millenia BA 6; PAF Legno San Severo, Maddaloni, Catanzaro, Prefabbricati P. BR , H Catania, Levoni PZ 4; Silvi Marina, A & S NA 2.

LA PROSSIMA (6ª giornata - 24/10)
H Catania - Levoni PZ; Catanzaro - Prefabbricati P. BR ; Gragnano - Adriatica I. Ruvo; Pozzuoli-Cefalù; Ribera - Maddaloni; Salerno - Fiat Millenia BA; PAF Legno San Severo - Info & Tel Melfi; Silvi Marina-A & S Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraqun consuntivo dell'impegno fuori area

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraq
un consuntivo dell'impegno fuori area

 
Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari

 
Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro

Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro VD

 
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Andrea Pazienza

Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Pazienza

 
Il presidente si racconta in tv su Rai2"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

Il presidente si racconta in tv su Rai2
"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

 
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio