Giovedì 24 Gennaio 2019 | 08:20

i più visti della sezione

Un ponte per Belgrado

L'associazione culturale «Most za Beograd - Un ponte per Belgrado in terra di Bari» è impegnata dal 1999 in un'attività volontaria di solidarietà con la popolazione jugoslava, con l'obiettivo di sostenere le minoranze etniche vittime, in Kosovo, di pulizia etnica.
Attualmente sono impegnati nella città di Vitina dove la popolazione serba da anni subisce pesantissime violenze. Si pensi che nel 1999 erano il 90% degli abitanti e invece ora i serbi sono solo l'1,5%.
Il 50% del ricavato della vendita del libro «Kosovo buco nero d'Europa» (acquistati però direttamente dall'associazione) sarà consegnato alla comunità serba di Vitina.
Chi vuole contribuire alla campagna di solidarietà può anche inviare una donazione, destinata ai bambini del Kosovo. Informazioni allo 080-5562663; email: most.za.beograd@libero.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà arrestati

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà baresi arrestati

 
di maio gazzetta

di maio gazzetta

 
Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

 
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
Picci, la bambina afghana in pericolo di vitae il grande cuore dei militari italiani

Picci, la bambina afghana in pericolo di vita
e il grande cuore dei militari italiani

 
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Dopo 19 giornate si ferma la corazzata BariAbayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

Dopo 19 giornate si ferma la corazzata Bari
Abayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

 
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
Investimento in via Crisanzio

Investimento in via Crisanzio