Giovedì 13 Dicembre 2018 | 05:41

GDM.TV

La replica del presidente pugliese, Fitto

BARI - «Ci sarebbe ben poco da aggiungere a quanto detto dal vicepresidente del Consiglio Gianfranco Fini le considerazioni del quale condivido pienamente. Mi dispiace che il presidente Bassolino si sia lasciato trascinare in una polemica di stampo demagogico che, rispetto alla verità dei fatti, risulta confusa, inappropriata e inopportuna». Così il presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto, Raffaele Fitto commenta le dichiarazioni di opposto tenore, fatte da Fini e dal presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, a proposito della decisione di Alenia di realizzare in Puglia, tra Grottaglie e Foggia, il nuovo Boeing 7E7: il primo afferma che la Puglia ha infrastrutture migliori, il secondo parla di un «miserevole imbroglio».
«Non devo certo difendere il "campanile" Grottaglie rispetto ad altri campanili campani. Mi limito ad osservare - sostiene Fitto - che Grottaglie non è un deserto come sostiene Sassolino, ma è un' area già fortemente infrastrutturata dal punto di vista aeroportuale e baricentrica rispetto ai due più rilevanti porti industriali pugliesi, a due importanti Università e in un tessuto di grande, piccola e media industria di tutto rispetto».
«Ho sempre pensato - continua Fitto - che il federalismo fosse anche competizione aperta e leale tra territori. Ho lavorato perché la Puglia fosse competitiva dal punto di vista finanziario infrastrutturale e, più in generale, di sistema». «Il livello di competenza che ha consentito ad Alenia di ottenere commesse tanto rilevanti come il progetto 7E7, è la migliore garanzia del fatto che le scelte aziendali - continua ancora il presidente della Regione Puglia - sono sempre e comunque di carattere tecnico e collegate agli adempimenti contrattuali e che nulla possono avere a che fare con le "pastette politiche" alle quali si fa riferimento».
«Il resto - secondo Fitto - è quindi solo polemica e demagogia che non fa certo bene al buon nome del Mezzogiorno». «Per quanto ci riguarda - conclude il presidente della Regione Puglia - siamo pronti a dare tutto il sostegno istituzionale necessario per avviare questo importante investimento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive