Giovedì 13 Dicembre 2018 | 09:28

GDM.TV

Riforma, recepiti 24 emendamenti dell'opposizione

ROMA - Nella riforma federalista sono stati recepiti 24 emendamenti dell'opposizione. Tra i più importanti quelli che abbassano l'età dei deputati a 21 (primo firmatario Marco Boato), dei senatori a 25 e del capo dello Stato a 40 (anche questo di Boato).
Ma è stata accolta anche la richiesta di prevedere che la presidenza delle commissioni d'inchiesta spetti sempre all'opposizione (l'emendamento è di Elio Vito ma la richiesta era stata formulata dall'opposizione in commissione Affari Costituzionali) e che non sia inserita in Costituzione la figura del capo dell'opposizione (firmato da Graziella Mascia).
Altri emendamenti recepiti prevedono che non ci sia l'immediata rieleggibilità dei presidenti delle regioni dopo il secondo mandato (Boato) e che si parli nella Carta Costituzionale della Conferenza Stato-regioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive