Sabato 16 Gennaio 2021 | 16:32

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Bariaccoglienza
Bari, 100 migranti eritrei trasferiti dalla Sicilia al Cara di Palese

Bari, 100 migranti eritrei trasferiti dalla Sicilia al Cara di Palese

 
LecceIl caso
L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Materala ripresa
Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e quello di Palazzo Lanfranchi

Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e di Palazzo Lanfranchi

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 

i più letti

L'art. 24 era a favore di Sofri

«Il voto è chiarissimo. L'art.89 rimane così com'è ma viene cassato l'emendamento aggiuntivo che attribuiva al presidente della Repubblica la capacità di decisione su alcune materie in tema di Giustizia, in particolare la grazia, senza la necessità della controfirma del ministro della Giustizia. Veniva fuori un articolo che non ci piaceva, non capisco perché bisogna piangere».
Lo afferma il coordinatore nazionale di An, Ignazio La Russa, dopo il voto in aula che ha creato un certo scompiglio fra le fila dela CdL, visto il voto contro di An. «Certo - aggiunge La Russa - così Sofri resterà in carcere fino a quando non deciderà di proporre la domanda lui o il suo avvocato o il ministro della Giustizia. Mi fa sorridere la sinistra che non si è accorta che votando "no" ha fatto il gioco di An». Sulle «minacce» di dimissioni da parte del ministro delle Riforme, Roberto Calderoli, La Russa ribatte: «dovrebbe essere contento o pensava di spiegare agli elettori della Lega che lui era favorevole a fare uscire alla chetichella Sofri dal carcere?».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400