Martedì 26 Gennaio 2021 | 03:40

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Doppio no dell'Ue a Buttiglione: le prossime tappe

BRUXELLES - Il no espresso dalla commissione libertà civili, giustizia e affari interni alla nomina di Rocco Buttiglione quale commissario europeo alla giustizia, libertà e sicurezza, non chiude la partita.
L'argomento passerà ora alla conferenza dei presidenti di gruppo, che si riunirà mercoledì prossimo, per esaminare i risultati delle audizioni dei 24 commissari del nuovo governo europeo. Quindi, nel caso che su Buttiglione o su altri commissari restino delle riserve, partirà una richiesta al presidente designato della Commissione europea Josè Manuel Barroso ad adottare dei provvedimenti, quali un rimpasto con il cambio di alcuni dicasteri o la sostituzione del commissario.
Barroso avrà un incontro con il presidente del Parlamento europeo Josep Borrell ed i presidenti dei gruppi parlamentari il 21 ottobre. In quell'occasione, ci sarà probabilmente un tentativo per superare eventuali impasse, prima del voto previsto nella plenaria fissato per il 27 ottobre a Strasburgo.
E' la prima volta che un commissario raccoglie il voto negativo da parte di una commissione parlamentare dopo essere stato sottoposto ad audizione. Finora dall'europarlamento erano partite solo delle raccomandazioni e delle riserve che avevano accompagnato l'approvazione di alcuni candidati.
Se non sarà trovato un compromesso Barroso potrà insistere nel mantenere la squadra di governo così come l'ha presentata o fare il rimpasto richiesto.
Per potersi insediare il primo novembre prossimo al posto del governo di Romano Prodi, la nuova Commissione ha bisogno del voto favorevole dell'assemblea di Strasburgo. Che è un voto sull'intero eurogoverno e non sui singoli commissari.
Barroso, quindi, potrebbe non accogliere un'eventuale richiesta di sostituire uno o più commissari o di ridistribuire qualche incarico, ma dovrà valutare bene se gli conviene scegliere il confronto con una parte del Parlamento e rischiare la sfiducia.
Ignorare il parere di una commissione, si fa notare, equivarrebbe nella sostanza a considerare inutili le audizioni che, invece, nell'ottica degli eurodeputati devono essere sempre più vincolanti per i futuri governi europei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400