Martedì 19 Gennaio 2021 | 00:04

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

L'ambasciata d'Italia a Tel Aviv in contatto con la Farnesina

TEL AVIV - L'ambasciata d'Italia a Tel Aviv è in contatto permanente con l'unità di crisi israeliana nella ricerca di notizie su Jessica e Sabrina Rinaudo, le due giovani italiane che risultano disperse dopo gli attentati di Taba: lo hanno confermato oggi fonti diplomatiche italiane.
I servizi dell'ambasciata sono in collegamento anche con il centro di medicina legale di Abu Kabir, a Tel Aviv, che sta procedendo alla laboriosa identificazione delle vittime israeliane dell'attentato. Le autorità egiziane per ora consentono il trasporto in Israele dei resti solo delle vittime che si ritiene siano di nazionalità israeliana. Finora undici salme sono state trasferite a Tel Aviv. I corpi ritrovati finora dai soccorritori egiziani e israeliani sono 33. Le famiglie degli scomparsi sono state invitate a fornire campioni di Dna per contribuire al riconoscimento delle vittime all'istituto di Abu Kabir. Le identificazioni procedono al rallentatore a causa delle condizioni dei corpi ritrovati nelle macerie dell'Hilton di Taba, alcuni dei quali carbonizzati o dilaniati dall'esplosione. Per ora dalle autorità israeliane, hanno indicato le fonti, non sono giunte informazioni utili sulle due giovani italiane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400