Martedì 26 Gennaio 2021 | 18:10

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
FoggiaControlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Due sorelle italiane disperse

ROMA - Due sorelle italiane risultano tra i dispersi dell'attentato che ha semidistrutto stanotte l'hotel Hilton di Taba. Lo si apprende da fonti della Farnesina.
Le due giovani si chiamano Jessica e Sabrina Rinaudo e sono originarie della provincia di Cuneo. Lo si apprende nella capitale egiziana.
Secondo quanto si è appreso dalla Prefettura di Cuneo, le sorelle Jessica e Sabrina Rinaudo, disperse a Taba, sono di Dronero, una cittadina a una ventina di chilometri da Cuneo. Le due giovani hanno 23 e 24 anni.

Cinque turisti italiani che erano nell'albergo Hilton di Taba al momento dell'esplosione sono sani e salvi.
Tutti arrivati sul Sinai con l'organizzazione dei «Viaggi del Turchese», con cui viaggiavano anche le due sorelle italiane date per disperse, ora sono ospitati in un altro albergo e nel pomeriggio dovrebbero essere trasferiti in un altro ancora. Le informazioni sono di fonti dell'ambasciata italiana al Cairo.
I nomi: Luca Radice con la moglie Lara Coccolo, Edoardo Poliveri, con la moglie Mascia Perfuma e Giuseppe Cattaneo. Sono arrivati a Taba il 4 ottobre e dovevano ripartire per l'Italia l'11 ottobre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400