Venerdì 18 Gennaio 2019 | 16:24

i più visti della sezione

Aperta un'inchiesta per appurare le cause

MILANO - La Procura di Milano ha aperto un'inchiesta per interruzione di pubblico servizio per i quattro black out del sistema radar degli aeroporti milanesi. Il fascicolo è stato affidato dal procuratore aggiunto Francesco Dettori al sostituto Piero Basilone. A quanto si apprende a causare lo spegnimento dei radar è stata l'interruzione dell'erogazione dell'energia dovuta a un difetto della macchina Ups (gruppo di continuità) che doveva garantire la continuità dell'erogazione dell'energia elettrica. Le indagini saranno eseguite dalla Polaria di Linate. Il magistrato ha disposto il sequestro dell'Ups e di tutta la documentazione relativa (libretti di manutenzione e di collaudo). Al vaglio degli inquirenti anche il vizio strutturale della macchina e per questo il Pm ha nominato un consulente, un ingegnere elettronico, che dovrà valutare le condizioni strutturali della macchina. Se dagli accertamenti effettuati dalla Polaria dovesse emergere che c'è stato un pericolo nei confronti delle persone, l'imputazione potrebbe cambiare. Per questo verrà analizzata la durata dell'interruzione di energia per verificare se ci sia stato un pericolo nella sicurezza aerea. Al momento nel fascicolo del Pm ci sono solo i documenti che riguardano i sequestri della strumentazione, l'informativa della Polaria e la relazione di servizio di chi è intervenuto durante i black out.
Secondo i magistrati, al momento viene considerata improbabile l'ipotesi di un sabotaggio, circolata ieri senza trovare però conferme. In Procura comunque fanno sapere che l'inchiesta è a 360 gradi, nessuna pista esclusa. Appare molto difficile, sostengono sempre gli investigatori, che qualcuno abbia, per così dire, «staccato la spina». E quindi è molto probabile che il reato su cui si indaga resti di natura colposa: un disastro con perdite stimate quindi intorno ai 20 milioni di euro, provocato da imperizia, negligenza o dimenticanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

 
Video capo polizia

Video capo polizia

 
Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

 
Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

 
La Brigata Pinerolo e la missione in Iraqun consuntivo dell'impegno fuori area

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraq
un consuntivo dell'impegno fuori area

 
Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari