Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 08:41

GDM.TV

i più visti della sezione

La preparazione del francodollo in merletto

TARANTO - Le fasi di preparazione del "primogenito" francobollo-merletto, com'è ormai definito dagli esperti e neofiti, sono state particolarmente complesse.
Le dimensioni al taglio del "2,80" sono di 48X40 millimetri, mentre quelle del suo ricamo misurano 42X34.
E' stato realizzato in filato di ricamo con cotone purissimo con cui è stata anche realizzata la sua tela di fondo.
Le fasi di ricamo del francobollo sono state avviate dopo l'approvazione del bozzetto e solo dal quel momento i tecnici della Caprai, utilizzando tecniche Cac all'avanguardia, hanno preparato il disegno tecnico.
Da questo punto in poi un esperto programmatore di macchine da ricamo (puncher) ha potuto eseguire tutta la sequenza dei punti di ricamo, che sono stati tradotti in file telematici comprensibili dalla macchina utilizzata.
Da quel momento la speciale apparecchiatura, ripetendo più volte il ricamo, consente la realizzazione del foglio di 15 francobolli.
La fase successiva di lavorazione è consistita nella cosiddetta "accoppiatura".
Dopo aver controllato il ricamo ottenuto ed eliminato i fili non necessari, presso "l'officina" Caprai si è messo insieme il tessuto ricamato, lo speciale film adesivo e la carta siliconata che supporta il tutto.
La vera opera d'arte è completa e per essere "francobollo" a corso legale deve passare nelle Officine Carte Valori della Zecca dello Stato. Qui esso riceve le definitive fasi di fustellatura, spellicolatura, tracciatura e valorizzazione di quello che, in questo caso, pochissimi potranno considerare un "valore bollato" e sperare di ricevere, magari, affrancato tra la posta di tutti i giorni.
Paolo Lerario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia