Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 02:22

GDM.TV

i più visti della sezione

Appello di Gheddafi: rilasciate Kenneth Bigley

TRIPOLI - Il leader libico Muammar Gheddafi ha lanciato oggi un appello ai rapitori dell'ostaggio britannico Kenneth Bigley, chiedendo loro di liberarlo.
Lo ha riferito l'agenzia libica Jana.
«Lancio un appello ai rapitori dell'ostaggio poichè la sua famiglia si è rivolta a noi: chiediamo loro di liberare questo povero inglese», ha detto Gheddafi, a quanto riferisce l'agenzia ufficiale Jana. Se i sequestratori «hanno delle condizioni, ce le facciano conoscere attraverso qualsiasi canale», ha proseguito il leader libico, «allo stesso tempo, chiediamo al governo britannico di usare tutta la sua influenza con il governo provvisorio iracheno e l'America sua alleata per liberare i detenuti iracheni, condizione posta dai rapitori».
Bigley, un ingegnere di 62 anni di Liverpool, è stato sequestrato il 16 settembre dal gruppo integralista del giordano Abu Musab al Zarqawi, considerato il capo di Al Qaida in Iraq, insieme a due colleghi statunitensi che in seguito sono stati uccisi.
Uno dei figli di Gheddafi, Saif, ha riferito ieri che la sua fondazione di beneficenza stava usando i propri contatti in Iraq per contribuire alla liberazione di Bigley.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia