Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 06:35

GDM.TV

i più visti della sezione

Ma Bashir non vuole essere rilasciato: il rapimento delle donne è contro i principi dell'Islam

GIAKARTA - Abu Bakar Bashir, il religioso islamico in carcere per i suoi sospetti legami con il terrorismo, ha detto che non vuole essere rilasciato in cambio della liberazione delle due indonesiane sequestrate in Iraq, perchè il rapimento delle donne è contro i principi dell'Islam. Lo ha riferito il suo avvocato.
Proprio stamane, un gruppo di guerriglieri iracheni, che tiene in ostaggio le indonesiane, aveva offerto - in un video su la tv araba Al Jazeera - uno scambio con il leader islamico indonesiano. «Lui (Bashir) ha però risposto che innanzitutto va controllata l'autenticità del video, dato che i mujahedin non prendono in ostaggio le donne», ha spiegato il suo legale, Achmad Michdan. «Sospetta - ha aggiunto - che tutta l'operazione sia stata orchestrata dagli americani e non vuole essere rilasciato perchè il sequestro è in contraddizione con i valori dell'Islam».
L'anziano religioso è accusato di guidare il gruppo della Jemaah Islamiah, legato ad Al Qaida, e considerato responsabile per le bombe a Bali del 2002, che uccisero 202 persone. Bashir ha sempre dichiarato la sua estraneità agli attentati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia