Giovedì 17 Gennaio 2019 | 20:30

GDM.TV

Kerry meglio per i sondaggi tv

WASHINGTON - Nel dibattito in diretta tv tra il presidente George W. Bush e il senatore John Kerry, candidato democratico alla Casa Bianca, né l'uno né l'altro «sono andati in gol», ma Kerry ha fatto registrare «una certa supremazia territoriale».
Con linguaggio sportivo, i commentatori politici americani sintetizzano in tal modo l'esito del dibattito. Che Kerry se la sia cavata meglio, emerge anche dalle prime reazioni delle due campagne: quella democratica canta vittoria, quella repubblicana s'accontenta di proclamare un pareggio e dice che le cose sono al punto di prima e che nulla è cambiato.
Con sondaggi volanti, di cui s'ignora l'attendibilità, le maggiori reti tv americane decretano Kerry vincitore: per l'Abc, 56% per il senatore contro 44% per Bush; per la Nbc, addirittura 69% contro 31%; risultato analogo per la Cbs.
Controversa la valenza d'una battuta di Kerry, che ha detto di avere sbagliato nel votare contro i fondi per le truppe al fronte in Iraq. C'è chi la considera un atto d'onestà e, quindi, un punto a favore del senatore; e chi la presenta come una testimonianza d'indecisione e, quindi, un punto a sfavore del senatore.
Nessuno dei due contendenti, i commenti sono unanimi, ha avuto «il colpo da ko» e, forse, non è stata pronunciata nessuna battuta che entrerà nelle antologie dei dibattiti. Ma l'impressione è stata di solidità e preparazione da parte d'entrambi.
Nel complesso, Kerry è parso aggressivo, come il ruolo di sfidante e di inseguitore nei sondaggi gli impone. Bush è parso sulla difensiva, impegnato a «proteggere il suo perimetro», ha detto qualcuno con termine militare, ma anche più a disagio del rivale nel linguaggio del corpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraqun consuntivo dell'impegno fuori area

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraq
un consuntivo dell'impegno fuori area

 
Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari

 
Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro

Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro VD

 
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Andrea Pazienza

Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Pazienza

 
Il presidente si racconta in tv su Rai2"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

Il presidente si racconta in tv su Rai2
"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

 
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio