Martedì 11 Dicembre 2018 | 00:57

GDM.TV

i più visti della sezione

Le medaglie d'oro alla memoria al Merito civile ai poliziotti caduti nell'adempimento del servizio per fatti di terrorismo

ROMA - Si è svolta questa mattina al palazzo del Quirinale, nel giorno di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato, la cerimonia di consegna di sette medaglie d'oro alla memoria al Merito Civile ad appartenenti alla Polizia di Stato caduti nell'adempimento del servizio per fatti di terrorismo. Erano presenti il Ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu con il Sottosegretario di Stato, Maurizio Balocchi e il Capo della Polizia, Gianni De Gennaro.
Dopo l'indirizzo di saluto del Ministro Pisanu, il Presidente Ciampi ha pronunciato un discorso.
Nel corso della cerimonia il Presidente Ciampi ha consegnato le seguenti medaglie alla memoria: Medaglia d'oro al Merito Civile - VICE BRIGADIERE DI P.S ROCCO SANTORO - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato. Nobile esempio di elette virtù civiche ed alto senso del dovere. (Milano, 8 gennaio 1980) - APPUNTATO DI P.S.ANTONIO CESTARI - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato. Nobile esempio di elette virtù civiche ed alto senso del dovere. (Milano, 8 gennaio 1980).

- GUARDIA DI P.S. MICHELE TATULLI - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato. Nobile esempio di elette virtù civiche ed alto senso del dovere. (Milano, 8 gennaio 1980).
- GUARDIA DI P.S. MICHELE GRANATO - alla memoria - Impegnato nella lotta al terrorismo, veniva trucidato con numerosi colpi d'arma da fuoco in un vile e proditorio agguato, sacrificando la giovane vita ai più nobili ideali di coraggio e di spirito di servizio. (Roma, 9 novembre 1979).

- MARESCIALLO DI P.S. DOMENICO TAVERNA - alla memoria - Componente della squadra di polizia giudiziaria, veniva barbaramente trucidato nei pressi della propria abitazione in un vile e proditorio attentato, rivendicato poi da un gruppo terroristico. Mirabile esempio di elette virtù civiche ed alto senso del dovere. (Roma, 27 novembre 1979).

- GUARDIA DI P.S. MAURIZIO ARNESANO - alla memoria - Impegnato in servizio di vigilanza nei pressi di un'Ambasciata, veniva mortalmente ferito da colpi di arma da fuoco in un vile attentato posto in essere da due terroristi. Mirabile esempio di elette virtù civiche e attaccamento al dovere. (Roma, 6 febbraio 1980).

- GUARDIA DI P.S. ANDREA CAMPAGNA - alla memoria - Mentre si accingeva a salire sulla propria autovettura dopo aver espletato il turno di servizio, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro in un vile agguato, rivendicato poi da un gruppo terroristico. Mirabile esempio di elette virtù civiche ed alto senso del dovere. (Milano, 19 aprile 1979).
Lo ha reso noto un comunicato del Quirinale.(ANSA).

COM-AVO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca