Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 00:22

GDM.TV

i più visti della sezione

I tabellini di B1, B2 e C1

B D'ECCELLENZA

VEM SISTEMI FORL VEM SISTEMI FORLÌ - AXE MATERA 90-95

VEM SISTEMI: Ruini 5, Di Lorenzo 26, Causin 6, Volpato 15, Pierich 6, Cardinali 1, Compagni 11, Modica 17, Manucci ne., Bertinelli 3. All.: Garelli.
AXE: Pisanelli ne., Ambrosecchia 6, Giuffrida 22, Ceparano ne., Longobardi 26, Cucinelli 6, Tenerini 6, Basanisi 16, Albanese ne., Alfonso 13. All.: Miriello.
ARBITRI: Di Toro di Perugia e Giummarra di Ragusa.
PARZIALI 21-33; 44-56; 73-76, 90-95.
NOTE - Tiri da tre punti: Vem 8/26; Axe 12/23. Tiri da due punti: Vem 23/38; Axe 23/34. Tiri liberi: Vem 20/26; Axe 13/16.

B2

HOYAMA VIRTUS CATANIA - CUS BARI 75-77

HOYAMA CATANIA: Maran 11, Passarelli 11, Babetto 9, Consoli, Tartaglia 22, Carichiello 1, Sortino ne, Riva 6, Bianchini 13, Marletta 2. All.
Genovese.
CUS BARI: Corvino 19, Traversa 6, Chiumarulo 8, Martina 20, De Feo 2, Favia, Guerrieri, Vasquez 13, Ambruoso 4, Ruggero 5. All. Raho.
ARBITRI: Gianquinto e Nicosia di Erice.
PARZIALI: 21-14; 32-38, 58-53, 75-77.

ADRIATICA INDUSTRIALE RUVO - OLIMPIA MELFI 64-67

RUVO: Pate 21, Serazzi 6, Sisto 5, Raffaelli 9, Orlando 3, De Bellis 6, Valerio 4, Pietrosanto 10, Lovino n.e., Anelli n.e.. All. Gentile.
MELFI: Simeoli 11, Serino 14, Maggio 14, Viale 10, Antonucci 10, Pau 6, Di Lauro Gi. 2, Archetti, Di Lauro Ge.. All. De Angelis.
ARBITRI: Castellucci di Casagiove (CE) e Ascione (CE).
PARZIALI : 21-23, 43-40, 56-52, 64-67.
NOTE - TIRI LIBERI: Ruvo 16/27; Melfi 9/15. TIRI DA 3 PUNTI: Ruvo 4/21; Melfi 2/12. USCITI PER 5 FALLI: Pau al 32'19'' (59-56), Antonucci al 39'18'' (64-65), De Bellis al 39'40'' (64-65).

SAN SEVERO - DICEARCHIA POZZUOLI 82 - 73

CESTISTICA SAN SEVERO: Petruzzellis n.e., Gori 11, Del Vicario 2, De Sanctis 20, Sanlorenzo 9, Vigilante 4, D'Arrissi, Pulvirenti 18, Contaldo 5, Cempini 13. All. Ranuzzi.
POZZUOLI: Falanga n.e., Innocente 8, Lubrano 5, Dalla Libera 15, Cotugno 11, Azan n.e., Di Maio 3, Sorrentino 4, Chirico 5, Tortolini 22. All. Sepe. Arbitri: Di Pasquale di Campobasso e Bernardi di Termoli.
PARZIALI: 19-10; 37-33; 56-49; 82-73.
NOTE - Tiri liberi: San Severo 18/29 - Pozzuoli 11/18. Usciti per falli: Sorrentino (al 34') e Dalla Libera (al 39').

LEVONI POTENZA-FORTUNATO UOMO SALERNO 71-77

LEVONI POTENZA: Montuori 7, Ventruto 2, Maindoldi 15, Di Marzo 11, Ginefra 3, Rato 2, Ferrara n.e., Labate Antonio 16, Albano n.e, Stramaglia 15. All: Labate Piero.
FORTUNATO UOMO SALERNO: Di Capua 2, Madio 14, Poeta 8, Menduto, Tessitore 22, Verde 14, Del Prete, Rusciano 4, Peruzzo 2, Perazzo 12. All: Capobianco.
ARBITRI: D'Alessio e D'Aluisio di Brindisi.
PARZIALI: 24-21; 39-40; 53-54.
NOTE. Usciti per cinque falli. Stramaglia, Perazzo e Poeta. Tiri liberi: Levoni: 18/31, Salerno: 14/21. Tiri da tre: Levoni: 6/19, Salerno 7/25.

PREFABBRICATI PUGLIESI-MADDALONI 76-79

PREFABBRICATI PUGLIESI: Roselli 8, Lorenzetti 9, Minghetti 5, Sardano 8, Risolo 9, Helale 5, Maggioni 24, Bruni 2, Santoro n.e., Seck 6. All. Bianchi.
MADDALONI: Guerra n.e., Gentile 14, Sergio n.e., Piscitelli 5, Iaselli 14, Desiato 11, Frascolla 6, Barletta 9, Liguoro n.e., De Falco 9. All. Posillipo
ARBITRI: Soleti di Martina Franca e Serra di Matera.
NOTE: uscito per 5 falli Barletta (32', 62-61); tiri liberi 9/15 Prefabbricati; 19/21 Maddaloni. Progressione quarti: 20-19, 39-43, 60-59.

C1

AMBROSIA BISCEGLIE-TELCOM OSTUNI 84-88

BISCEGLIE: Rinaldi, Ciampaglia 10, Barbato 16, Colangelo, Marinelli 20, Piroddu 12, Romito 9, Leoncavallo 12, Casamassima n.e., Mazzotta 5. All. De Florio.
OSTUNI: Motta 7, Di Santo 22, Vozza 13, Ungaro 4, Della Corte 23, Valentini 14, Crovace 1, Sarli 4, Bagnardi e Quartulli n.e. All. Patera.
ARBITRI: Curri e Portaluri di Taranto.
PARZIALI: 19-18, 32-41, 51-69, 84-88.

STAMPLAST CEGLIE - AS BASKET CORATO 72-86

STAMPLAST CEGLIE: D'Andrea 1, Marchianna 3, Cipulli 4, Delli Carri 14, Sarcinella n.e., Villani 8, D'Amicis 12, Curri n.e., Passante 21. Coach Romano.
AS BASKET CORATO: Stella 14, Rana 3, De Leonardis 23, Lerro, Onetto 24, Leo 8, Grimaldi 2, Maciulli, Arbore 8, Scoccimarro 4. Coach Gatta.
ARBITRI: Mastrobernardino di Taranto e Mastrorosa di Trento.
PARZIALI: 21-19; 41-42; 55-67; 72-86.
NOTE - Falli: Ceglie 15, Corato 23; Tiri liberi: Ceglie 20/29, Corato 7/8; Tiri da tre: Ceglie 6/14, Corato 15/21.

TOUCH DOWN BERNALDA - MARIGLIANO 79 - 78

T.D.BERNALDA: Rossi Pose 17, Russo 17, Poeta 30, Nucci 7, Miccoli, Brugalossi 6, Arisci 2, Blasi, Bortone, Barnabá. All. Djukic.
MARIGLIANO: Auriemma, Dello Russo 7, Ciervo 9, Di Napoli 11, Forino 14, Corvo 8, Suppa 23, Confessore 4, Fornaio, Leone 2.
ARBITRI: Vultaggio di Vibo Valentia e Ferraro di Palmi.
PARZIALI: 19-9, 35-37, 54-56, 79-78.
NOTE: al 33' espulso Rossi Pose. Usciti per 5 falli Confessore, Nucci e Brugalossi

CASTELLANETA-MONTE DI PROCIDA 89-82

EUROSERVICE CASTELLANETA: Rotolo 11, Moliterni 19, Lombardi 26, Visceglia 19, Errico 8, Larocca 2, G. Resta, Massafra 2, D. Resta 2. N.e: Picaro. All. Ciracì.
MONTE DI PROCIDA: Marino 18, Carannante 2, Pilato 8, Scotto di Perta 8, Pietrolongo 14, Mazzocchi 2, Fevola 12, Tessitore 2, Lepre 16.
N.e: Coppola. All. Chirico.
ARBITRI: D'Accico di Milano, Urso di Ceglie.
PARZIALI: 25-18; 48-36; 67-56; 89-82

IT STORE OUTLET CAMPOBASSO - MOLFETTA 66-70

IT STORE OUTLET: Scodavolpe 6, Florio 7, Zecchino 13, Butini 6, Morelli 10, De Filippis 3, Luzzi 7, Cefaratti 14. N.e.: Santoro e Papalotti. All. Biello.
MOLFETTA: Gramajo 11, Gesmundo 4, De Gennaro, Colucci 6, Teofilo 17, Rosito 23, Biasi 6, Baroncini 1. N.e.: Camporeale e Iannone. All. Carolillo.
ARBITRI: Ammendola di Terzigno e Silvestro di Napoli.
PARZIALI: 11-21, 29-38, 43-47, finale 66-70.
Tiri da 2: Campobasso 15/32, Molfetta 16/23. Tiri da 3: Campobasso 5/23, Molfetta 7/20. Tiri liberi: Campobasso 21/29, Molfetta 16/30.

BASKET CLUB RAGUSA - TEAM POTENZA 74-68

RAGUSA: Urso 8, Tumino 21, Sorrentino 12, Lo Monaco, Cintolo ne, Florio 19, Lelii 2, Brugaletta 6, Vacirca, Ceccato 6. All. Coppa.
POTENZA: Femminini 4, Castellitto 24, Palazzo 3, Marino 9, Lo Pomo ne, Gallo, Landi 7, Marchese 15, Summa ne, Esposito 6. All. Luongo e Lo Sardo.
ARBITRI: Saracenia e Biondi di Zola Predosa (Bo).
PARZIALI: 14-21; 37-32; 55-49, 74-68.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia