Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 21:12

GDM.TV

La festa di Uggiano La Chiesa

Ai SS. Medici Cosma e Damiano il 26 settembre riservano ad Uggiano la Chiesa (Le) solenni festeggiamenti con processione dalla Chiesa Madre sino alla Cappella suburbana, luminarie,fuochi pirotecnici, concerto bandistico, la fiera e, dulcis in fundo, la sagra del maiale bollito con l'alloro o arrostito. E non è tutto c'è anche la degustazione di prodotti tipici (peperoni,melanzane, "pittule", pane e vini) e anche un annullo filatelico.
Uggiano la Chiesa a cinque chilometri da Otranto è da segnalare perché è il classico esempio di piccolo comune dove è bello andare per vivibilità, ospitalità e attrattive culturali e paesaggistiche (info. tel. 0836-817478-812017).
La festa è organizzata dal Comitato Cittadino "Santi Medici" che, assicura il presidente Angelo Di Pierro, promuove anche iniziative per Uggiano e il suo splendido territorio.
I primi insediamenti del paese risalgono all'età del bronzo testimoniata da un "menhir" in contrada San Giovanni Malcantone.
Ci sono anche cripte rupestri basiliane come quella di San Solomo, oggi S.Elena, e di Monte S.Angelo, a testimonianza della presenza bizantina in Terra d'Otranto.
Da visitare i frantoi ipogei, le masserie fortificate contro gli assalti di pirati saraceni e no, il castello De Viti De Marco, oggi De Donno le cui origini risalirebbero alla fine del "III secolo, sotto il regno di Carlo II d'Angiò, essendo proprietario Ruggero Maramonte,
Nel 1219 Federico II donò il villaggio, all'Arcivescovado d'Otranto e di qui l'aggiunta a Uggiano di la Chiesa.
La parrocchiale è una costruzione barocca del 1775; la Torre dell'Angelo, d'interesse storico-culturale, domina la piazza del paese dalla quale si dipanano stradine con le tipiche case a corte.
A metà strada tra Otranto e Uggiano c'è "Montelauro", una masseria ristrutturata benissimo. Ospitalità squisita in ambienti eleganti, parco, piscina, buona cucina, tranquillità garantita (tel.0836-806203).
Esauritosi il filone della coltivazione del tabacco le risorse d'Uggiano sono i mulini, i panifici, i frantoi,le sartorie, i manufatti in legno,i tappeti e gli arazzi lavorati "a fiocco" sugli ultimi "tilari", antichi telai.
Vittorio Stagnani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari

 
Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro

Violenze e minacce a bimbi autistici: arrestate 4 educatrici a Noicattaro VD

 
Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

Ius Soli a Ruvo, bimbi stranieri nati in Italia ricevono la cittadinanza civica

 
San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

San Cataldese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Andrea Pazienza

Novità per Daniele Lanave, Raissa incontra Mad Dopa, la Gae Campana Band canta il Gargano di Pazienza

 
Il presidente si racconta in tv su Rai2"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

Il presidente si racconta in tv su Rai2
"Il Bari? Per me è una nuova fede calcistica"

 
Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio

Chiedevano a commercianti soldi per «amici detenuti»: nei guai 4 vicini al clan Strisciuglio