Domenica 16 Dicembre 2018 | 23:45

GDM.TV

Chi è Valerio Onida

ROMA - Nato a Milano il 30 marzo del 1936, Valerio Onida è professore ordinario di Diritto costituzionale nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Milano, attività questa che sospende nel 1996, quando viene eletto dal Parlamento giudice costituzionale su designazione del centrosinistra.
Laureatosi alla statale di Milano, tra il 1960 e il 1965 svolge l'attività di praticante procuratore legale e poi procuratore legale nello studio del prof. Enrico Allorio. Contemporaneamente, comincia la sua attività universitaria, prima come assistente volontario e straordinario, poi come assistente ordinario di Diritto costituzionale all'Università di Milano. Dal 1966 al 1970 è professore incaricato di Istituzioni di diritto pubblico nella facoltà di Economia e commercio dell'Università di Padova, sede distaccata di Verona.
Nel 1965 consegue la libera docenza in diritto costituzionale e, quattro anni dopo, è «ternato» nel concorso a cattedra insieme a Giuliano Amato e Silvano Tosi. Dal 1970 al 1973 è professore straordinario di Diritto parlamentare, poi di Istituzioni di diritto pubblico, nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Sassari. Dal 1973 al '76 è professore ordinario di Diritto regionale nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pavia; nella stessa facoltà, dal 1976 al 1983 copre l'incarico di professore ordinario di Diritto costituzionale.
Dal 1974 al 1976 Onida è professore incaricato di Diritto costituzionale italiano e comparato nella facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna.
Diventa professore ordinario di Diritto costituzionale all'Università di Milano nel 1983. Avvocato abilitato al patrocinio davanti alle giurisprudenze superiori, Onida è stato anche componente di comitati scientifici per la legislazione nella Regione Lombardia, nella Regione Marche e nella Provincia autonoma di Trento.
E' componente del comitato scientifico della rivista «Quaderni costituzionali» e socio dell'Associazione italiana dei costituzionalisti (della quale è stato segretario dal 1992 al 1995). Onida è autore di numerose pubblicazioni nei campi del diritto costituzionale, regionale e ambientale.
Il 28 gennaio scorso Gustavo Zagrebelsky lo nomina vicepresidente della Corte Costituzionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia