Martedì 11 Dicembre 2018 | 02:58

GDM.TV

i più visti della sezione

Il cartellone

Dopo l'apertura del 27 settembre prossimo, gli appuntamenti dell'Orchestra della Magna Grecia con "Autunno Musicale" proseguiranno giovedì, 4 novembre con inizio alle 20.30 al teatro Orfeo, col concerto n° 2 per pianoforte di F. Chopin e due grandi brani di W.A. Mozart: Ouverture da "La clemenza di Tito e la Sinfonia n° 35 "Haffner". Questi impegni vedranno la direzione di Enrique Batiz e l'estro di Antonio De Cristofaro al pianoforte.
Domenica, 21 novembre alle 11.00, concerto mattutino presso il Palazzo della Cultura. Sotto la direzione di Ender Sakpinar e col violoncello di Nicola Fiorino, sarà eseguita Sinfonia n° 8 "Incompiuta" di F. Schubert, la Sinfonia n° 104 "London" di F. J. Haydn e Variazioni su un tema rococò Op. 33 di Cajkovskij.
Il Palazzo della Cultura ospiterà anche l'appuntamento del 28 novembre, ore 11, Tarcisio Molinaro alle percussioni e Oleg Vereshagin alla Fisarmonica, sotto la direzione di Maurizio Lo Martire, suoneranno Simple Symphony di Britten, "Spur" per bajan e orchestra di Nordheim, Concerto per vibrafono e orchestra di Ney-Rosauro e "Aconcagua" concerto per bandoneon, orchestra e percussioni di Piazzola.
Lunedì, 6 dicembre con inizio alle 20.30, si ritorna all'Orfeo con una serata tutta dedicata a Beethoven. Il soprano Amelia Felle, diretta da Grzegorz Nowak, canterà "Ah Perfido" scene ed aria op. 65 e la Sinfonia n° 3 "Eroica" op. 55.
L'Orchestra, diretta da Piero Romano, ed il soprano Tomomi Ogasa, lunedì 20 dicembre alle 20.30, chiuderanno il cartellone con le Danze ungheresi n. 1-10 di Brahms; Una notte a Venezia, Ouverture da "Il Pipistrello", Czarda "Klange der Heimat", Tritsch Tratsch Polka op. 214 di Strass. Gran finale, infine, con Lied di Vilia, Oro e Argento, op. 79, di Lehar.
Ogni altra informazione si può richiedere alla sede dell'Orchestra della Magna Grecia in Via Tirrenia n°4 a Taranto, tel. 099 / 7328884.




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca