Lunedì 18 Gennaio 2021 | 21:14

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Bernabò Bocca, presidente Federalberghi e Confturismo: «L'Italia turistica peggiore degli ultimi 10 anni»

GENOVA - «L'Italia turistica ha vissuto quest'anno la più difficile estate degli ultimi 10 anni e le prospettive fanno temere una riduzione dell'occupazione e la chiusura di alcune imprese». Lo ha dichiarato Bernabò Bocca, presidente della Federalberghi e di Confturismo, sulla base dei primi dati a consuntivo della stagione 2004. «La negatività di questi risultati - spiega Bocca - pone le imprese governo e mondo politico di fronte a scelte ormai improcrastinabili. In questi anni abbiamo assistito all'azzeramento del ministero del Turismo, al trasferimento in toto delle competenze alle Regioni in materia turistica, alla mancata riforma dell'Enit e allo smembramento del dipartimento del Turismo che era stato istituito nell'ambito del ministero delle attività produttive». Bocca presenta un dettaglio del rendiconto della stagione. Nel periodo da giugno ad agosto gli alberghi italiani hanno registrato una flessione del 3,4% mai registrati negli ultimi 10 anni di cui il 6,2% è da accreditare al minor flusso di italiani mentre la clientela estera è cresciuta dell'1,7%.
In termini economici 4 milioni di pernottamenti in meno per un mancato introito di 500 milioni di euro. Forte la flessione nelle località montane, -9,8% nei mesi di giugno-luglio-agosto e del -5,2% per le località marine. In calo anche il turismo termale penalizzato di un -2% a seguito di un calo della clientela straniera del 7,4%. Dati che hanno condizionato pesantemente l'occupazione: da gennaio ad agosto c'è stato una flessione dell'11% rispetto allo stesso periodo del 2003.
Un capitolo a parte riguarda il crollo dei flussi turistici dalla Germania dal 2000 ad oggi il nostro paese ha perso quasi 3,5 milioni di presenze. Le cause, secondo Bocca, sono il frutto della crisi economica della Germania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400