Domenica 21 Aprile 2019 | 14:51

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
BariL'intervento
Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

 
HomeIl messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

Scajola: intesa tra Stato, Regioni e imprese

GENOVA - Per il rilancio del turismo serve una «salda intesa» tra lo Stato, le Regioni e il mondo delle imprese. E' questo l'impegno immediato del governo «e la presenza, domani, del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, sta a testimoniarlo nel modo più impegnativo». Con queste parole, il ministro per l'Attuazione del programma di governo, Claudio Scajola, ha aperto i lavori della Conferenza del turismo italiano, che si svolgerà oggi e domani a Genova.
Scajola ha assicurato che il governo, pur con le difficoltà esistenti, è impegnato a far sì che nella prossima finanziaria vi siano maggiori finanziamenti per il miglioramento delle politiche turistiche, finanziamenti che andranno a Regioni ed enti locali.
«Abbiamo tutti la consapevolezza - ha aggiunto - dell'importanza strategica del settore. Sono necessarie azioni di natura normativa ed economica. Il governo ritiene opportuno lanciare progetti strategici per sviluppare e potenziare il comparto, le infrastrutture, il commercio, le attività produttive e le nuove tecnologie legate al settore. Particolare cura dovrà essere destinata ad idonee politiche fiscali, tariffarie e del lavoro. Questi ultimi anni non sono stati facili: senza un articolato piano promozionale e senza adeguate risorse l'Italia non riuscirà a ritornare ai massimi livelli, che aveva, di presenze turistiche».
Infine, riferendosi alla riforma dell'Enit, Scajola ha detto che è necessario «superare il modello obsoleto creato nel 1919, guardando anche ad altri paesi, come la Francia. Un'ipotesi è la creazione di una società a capitale misto Stato-Regioni e società private per promuovere con nuove risorse il settore».
I risultati del lavoro di questa due giorni saranno portati e discussi la tavolo di confronto che è stato istituito a palazzo Chigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Ruspe a Borgo Mezzanone

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti