Lunedì 17 Dicembre 2018 | 01:07

GDM.TV

Veltroni: «una sfida vinta dalla città»

ROMA - «E' una sfida vinta dalla città». E' soddisfatto il sindaco Walter Veltroni. La maratona di 300 eventi culturali che ha animato la Notte Bianca romana dalle 20 di ieri sera alle 7 di oggi è stata, per il sindaco, «un grande successo, degno di una città colta e solidale», ha ripetuto più volte.
Il sindaco l'ha voluta vivere tutta, 12 ore di viaggio no-stop per gli eventi culturali della città. Dal concerto di Ennio Morricone in piazza del Campidoglio fino al concerto jazz all'alba sulla terrazza del Pincio.
Uno spettacolo anche visivo che è raro vedere: l'alba della città. Il sindaco vi ha assistito con la moglie Flavia che lo ha raggiunto nelle ultime tappe del tour notturno.
Dopo l'avvio tutto improntato alla solidarietà e all'impegno della città per la liberazione delle due volontarie italiane rapite in Iraq, con la mamma e la sorella di Simona Torretta presenti in piazza del Campidoglio, superata la mezzanotte il sindaco si è immerso nella magia di Roma by night.
Dalle 2:30 alle 3:00, accompagnato da Karrie Kennedy, figlia di Bob, ha ammirato lo spettacolo di funamboli, macchine sceniche e luci laser di Kitomb, in piazza San Giovanni.
Poi sul bus-navetta con il suo staff, seguito da altre tre navette con i giornalisti, si è spostato alla Galleria Sordi per ascoltare, in musica, la storia del jazz.
Tra i tanti giovani entusiasti, alcuni lo hanno fermato e gli hanno detto ad alta voce: «bravo sindaco, sei un grande», ringraziandolo per questa notte indimenticabile.

Poco dopo le 4 si è concesso uno spuntino a base di grissini con il prosciutto in piazza della Repubblica.
Alle 5 è stata la volta della visita nella sede del GRTN ai Parioli per «esorcizzare» il black-out nazionale che fece finire nel buio la prima edizione della Notte Bianca romana, quella dell'anno scorso. Questa lunga notte, invece, ha scampato anche il rischio della pioggia.
«E' accaduto quello che uno poteva sognare che accadesse - ha detto a conclusione, dopo aver visto la mostra delle Maserati in piazza del Popolo - cioè due milioni di persone che assistono ad eventi leggeri in contrasto con la pesantezza dei tempi che viviamo».
E' questa, per Veltroni la sfida vinta da Roma, mentre ormai già albeggia sulla terrazza del Pincio e il jazz di Danilo Rea e Enrico Rava infonde i suoi ritmi segnando la fine di questa notte magica.
Ormai è giorno fatto, c'è giusto il tempo per la colazione a Palazzo Farnese, l'ambasciata di Francia, segno del gemellaggio con Parigi che il 2 ottobre vivrà la sua Notte Bianca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia