Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 06:49

GDM.TV

i più visti della sezione

Liberato camionista giordano rapito

AMMAN - Un camionista giordano rapito in Iraq è stato rilasciato, dopo che la società di cui è dipendente ha annunciato ieri la sospensione delle attività in Iraq. Lo ha detto oggi il ministero degli esteri giordano ad Amman.
«Turki al Breizat, che era stato rapito da un gruppo iracheno, è stato liberato oggi», ha detto un portavoce del ministero citato dall'agenzia ufficiale Petra.
In questo momento si trova nell'ambasciata giordana a Baghdad, ha aggiunto.
La catena televisiva del Qatar al Jazira ha trasmesso martedì un video nel quale un gruppo dal nome Brigate dei leoni per l'unità annunciava di avere Breizat e minacciava di ucciderlo entro 48 ore se la società di trasporti per cui lavora non avesse sospeso le attività in Iraq.
Ieri il proprietario della società ha annunciato che non lavorerà più in quel paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo