Martedì 18 Dicembre 2018 | 19:48

GDM.TV

i più visti della sezione

I musulmani italiani, dopo le manifestazioni a sostegno della liberazione delle due italiane, ora digiunano

ROMA - I musulmani italiani sono invitati a digiunare a sostegno della liberazione di Simona Torretta e Simona Pari. Lo afferma una nota diffusa dall'Unione delle Comunità e Organzizzazione Islamiche in Italia, che nei giorni scorsi ha organizzato in 23 città italiane manifestazioni a favore delle due volontarie rapite in Iraq. «Invitiamo tutta la comunità - spiega l'Ucoii - a rafforzare con giorni di digiuno l'invocazione a Dio Altissimo affinchè nella Sua misericordia ci conceda di riabbracciare le nostre concittadine e i loro colleghi e faccia cessare la sofferenza e il martirio del popolo iracheno».
Nel comunicato i dirigenti dell'Ucoii confermano la loro disponibilità a qualunqe tentativo di mediazione possibile per ottenere la salvezza delle regazze. «Anche in questo oscuro frangente - conclude la nota - ribadiamo la nostra assoluta lealtà nei confronti del paese, dei suoi valori e dei suoi ordinamenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo