Lunedì 18 Gennaio 2021 | 21:34

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Le Ong italiane: la Ue chieda stop ai raid angloamericani in Iraq

ROMA - Il Parlamento europeo chieda «un immediato stop ai bombardamenti sui civili in Iraq» e «la liberazione delle due volontarie italiane e dei due operatori iracheni delle ong italiane e dei due giornalisti francesi ancora nelle mani dei sequestratori»: lo chiede l' Associazione delle ong italiane, alla vigilia della riapertura, domani, dell' istituzione a Strasburgo.
«Sappiamo - afferma il presidente dell' Associazione, Sergio Marelli - che persistono delle divergenze di interpretazione da parte delle forze politiche sulla drammatica situazione dei prigionieri civili in Iraq, in particolare sulla questione del ritiro delle truppe; ciononostante chiediamo un segnale unitario dal Parlamento Ue, che secondo noi si può esprimere attraverso la richiesta di un immediato stop ai bombardamenti sui civili».
«Accogliamo positivamente - afferma ancora il presidente dell' Associazione delle ong italiane - la missione del ministro degli esteri Franco Frattini nel Golfo, perchè crediamo fermamente che il coinvolgimento degli Stati limitrofi all' Iraq sia, insieme alla mobilitazione delle autorità religiose, un elemento determinante per arrivare al più presto alla liberazione degli ostaggi».
Le ong chiedono inoltre al Parlamento europeo «un fermo appello - conclude Marelli - affinchè nelle carceri in Iraq, ivi comprese quelle di giurisdizione dei Paesi della forza anglo-americana, non venga messa in atto alcuna violazione dei diritti umani e vengano rispettate le condizioni previste dalle convenzioni internazionali in materia di detenzione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400