Martedì 11 Dicembre 2018 | 14:47

GDM.TV

i più visti della sezione

Le autorità di Italia e Francia uniscono le forze per salvare tutti gli ostaggi

BRUXELLES - Le autorità di Italia e Francia «stanno collegando le une e le altre tutti i contatti utili per ottenere la liberazione di tutti coloro che sono stati sequestrati in Iraq»: lo ha detto il ministro degli esteri francese, Michel Barnier, a margine della riunione dei ministri degli esteri dell'Ue a Bruxelles.
Riferendosi alle due italiane rapite, Simona Torretta e Simona Pari, Barnier ha espresso la sua ammirazione «per queste due donne coraggiose», rendendo omaggio alla loro attività e a quella di tutti i volontari «che operano in Iraq in condizioni così difficili». Il capo della diplomazia di Parigi ha anche confermato che i due giornalisti francesi sono in vita.
Barnier ha indicato che «il problema degli ostaggi deve essere affrontato con tutta la determinazione necessaria, ma nel rispetto della sicurezza degli uomini e delle donne coinvolte». In merito ai due giornalisti francesi, Barnier ha osservato che Parigi «resta mobilitato per la loro liberazione» e mantiene «la fiducia in una soluzione positiva», rifiutandosi però di fornire ulteriori dettagli per motivi di prudenza e di sicurezza.
«Abbiamo stabilito tutti i contatti ed i collegamenti possibili - ha indicato Barnier - che però non sono diretti. Da quello che riferiscono i contatti in questione i due giornalisti sono vivi e sono trattati bene».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi