Giovedì 21 Gennaio 2021 | 16:09

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
PotenzaGiustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Il portiere del Lecce, Sicignano, in ospedale per controlli

BERGAMO - Il portiere del Lecce, Sicignano, è stato accompagnato all'ospedale di Bergamo per una serie di controlli in seguito ad un possibile trauma cranico, dopo essere stato costretto ad uscire dal campo per un incidente di gioco. Calcio Lecce Sicignano
Al quarto d'ora della ripresa Sicignano si è scontrato in uscita con Gonnella ed è caduto a terra. Subito assistito dai sanitari è rimasto in campo, poi al 16' è stato sostituito da Anania, è stato portato negli spogliatoi e da qui poi accompagnato per i controlli all'ospedale.
Vincenzo Sicignano, ricoverato oggi pomeriggio dopo uno scontro di gioco nel corso della partita contro l'Atalanta, è stato dimesso dal Pronto soccorso in serata. Al giocatore sono stati effettuati tutti gli esami del caso alla testa, dopodichè è stato medicato e subito dimesso.
Sicignano ha riportato una forte contusione al capo. Secondo i medici dovrà probabilmente saltare la prossima partita.
Dopo lo scontro con l'atalantino Gonella, nei primi minuti del secondo tempo, il portiere giallorosso aveva ripreso il suo posto tra i pali, ma dopo qualche minuto era stato costretto a lasciare il campo. Mentre era seduto in panchina, aveva perso i sensi ed era stato stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400