Martedì 19 Gennaio 2021 | 17:05

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
TarantoLa protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Al concerto di Otranto i messaggi di Kofi Annan, Casini e Fini

OTRANTO (Lecce) - E' un concerto dell'orchestra Rai e del coro di S.Cecilia, promosso dall'Anas e dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, nella cattedrale dell'Annunziata ad Otranto a ricordare l'11 settembre 2001 a New York. Ai promotori della manifestazioni sono giunti messaggi del segretario generale dell'Onu Kofi Annan, del presidente della Camera Pierferdinando Casini e del vicepresidente del Consiglio Gianfranco Fini.
«Un gran numero di attacchi spregiudicati sono stati perpetrati in tutto il mondo pretendendo la vita di bambini, uomini e donne innocenti - ha scritto il segretario generale dell'Onu - i nostri cuori sono vicini alle loro famiglie». Kofi Annan ha quindi ricordato le iniziative delle Nazioni Unite contro il terrorismo sottolineando che «l'Onu giocano un ruolo indispensabile per garantire quella struttura legale in cui si sviluppa la campagna internazionale contro il terrorismo. Il lavoro dell'Onu ha portato all'attuazione di trattati e di dichiarazioni mondiali per contrastare il terrorismo internazionale». «A coloro che cercano di disgregare le basi della convivenza civile non esitando a spargere il sangue degli innocenti - si legge nel messaggio del presidente della Camera Pierferdinando Casini - le istituzioni e i cittadini hanno il dovere di rispondere con la massima determinazione e la massima chiarezza: la via della violenza non può trovare nè cittadinanza , nè giustificazione nel consesso dei popoli e delle nazioni ed è destinata inevitabilmente a cedere il passo alla forza dei valori di democrazia, libertà e tolleranza che soli possono garantire un futuro di stabilità e di pace duratura». «Dobbiamo tutti sempre di più sforzarci perchè il bene sconfigga il male - scrive nel suo messaggio Gianfranco Fini - e la pace e la convivenza civile trionfino sull'odio e la violenza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400