Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 18:11

GDM.TV

Fuori strada, muore ragazza nel Foggiano

FOGGIA - Una giovane donna è morta per le ferite riportate in un incidente stradale, avvenuto la notte scorsa a Ortanova, nel quale sono rimaste ferite in modo lieve altre tre persone.La vittima è Maria Di Corato, di 22 anni, che è morta stamattina nell' ospedale di San Severo dove era stata ricoverata.
Le persone ferite sono Antonio Cappelluto, di 23 anni, Savino Signorile, di 22, e Maria Madia, di 18, che guariranno tutti in una settimana. Secondo una prima ricostruzione dell' accaduto fatta dai carabinieri di Stornara e Ortanova, i quattro giovani erano a bordo di una Volkswagen Passat guidata da Capelluto il quale, per cause non ancora accertate, ha perso il controllo della vettura, finita fuori strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive