Giovedì 13 Dicembre 2018 | 22:11

GDM.TV

? Viminale: in Italia nessun attacco imminente

ROMA - Le attività di analisi degli esperti antiterrorismo delle forze di polizia e dei servizi di informazione «non evidenziano concreti segnali che facciano ritenere il territorio del nostro Paese esposto ad un imminente attacco da parte di formazioni terroristiche di matrice islamica». È quanto si apprende da fonti del Viminale, che sottolineano, tuttavia, «che l'Italia, al pari di altri Paesi, rimane un obiettivo privilegiato dello jihadismo». La guardia resta quindi alta.
L'Italia, dunque, spiegano al Viminale, «resta soggetta alla minaccia di azioni terroristiche, come drammaticamente confermano i gravi fatti degli ultimi giorni». Occorre pertanto, precisano al ministero dell'Interno, «tenere ai più alti livelli le attività di vigilanza, investigazione e prevenzione».
Le valutazioni del Viminale arrivano al termine della riunione del Comitato di analisi strategica antiterrorismo (Casa), che oggi ha esaminato la situazione per quanto riguarda le minacce alla sicurezza nazionale.
Al Casa, presieduto dal capo dell'Ucigos, Carlo De Stefano, hanno partecipato esponenti di Sisde, Sismi e Cesis, oltre a capi reparti dei Carabinieri. Il Comitato, che si riunisce periodicamente, ha il compito di fornire all'Unità di crisi (composta dal capo della Polizia, dal comandante generale dei Carabinieri e dal direttore del Sisde, ma possono anche farne parte anche il segretario generale del Cesis ed il direttore del Sismi) convocata dal ministro dell'Interno in occasione di emergenze per la sicurezza, gli elementi di conoscenza utili per valutare la concretezza delle minacce terroristiche. Nel corso della riunione di oggi, dunque, è stato analizzato il materiale inoltrato dalle forze di polizia e dai servizi segreti e si è ritenuto che non ci sono segnali concreti di attacchi terroristici imminenti per l'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO