Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 06:22

GDM.TV

i più visti della sezione

Appello per la liberazione degli ostaggi

Il rapimento delle due volontarie italiane in Iraq, Simona Pari e Simona Torretta, si riflette anche sulla 61.ma Mostra del Cinema di Venezia. Ieri sera, infatti, prima della proiezione di «Birth» in Sala Grande, Giuliano Montaldo, introdotto dal presidente della Biennale Davide Croff, ha letto il seguente comunicato: «Ancora una volta il cinema si conferma un momento fondamentale di dialogo che ci porta a vedere il mondo anche con gli occhi degli altri. Due giovani donne, Simona Torretta e Simona Pari, dell'associazione di volontariato Un ponte per, che erano a Baghdad per aiutare i bambini irakeni, sono state sequestrate. La Biennale di Venezia e le Giornate degli Autori, sicure di interpretare il sentimento di angoscia e solidarietà del cinema di tutto il mondo, lanciano un appello per la liberazione delle due volotarie e degli altri ostaggi, oggi in pericolo di vita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia