Venerdì 22 Gennaio 2021 | 11:49

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Modugno, 51enne si sente male in casa: cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

Modugno, 51enne si sente male in casa: cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

 
LecceIl caso
Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

 
PotenzaNel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

120 cadaveri ancora da identificare

Restano ancora da identificare i cadaveri di 120 vittime del massacro di Beslan, ha detto all'agenzia Itar-Tass il ministro della sanità dell'Ossezia del nord Alexander Soplivenko, aggiungendo che ci sono inoltre «numerosi frammenti di corpi» all'esame degli specialisti.
La cifra ufficiale dei morti rimane ferma da ieri a 335, ma le dichiarazioni del ministro possono far pensare a un bilancio più alto.
Ieri si cercavano ancora notizie di circa 200 persone, in maggioranza bambini. La polizia di Beslan oggi ha iniziato a raccogliere le fotografie e a stendere liste delle persone che ancora mancano all'appello, ha detto il vicecapo della polizia locale, Taimuraz Murtazov, all'agenzia Interfax.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400