Sabato 20 Aprile 2019 | 14:34

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
HomeLa storia a lieto fine
Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

Dall'Argentina al trullo di Locorotondo: anziano migrante ritrova le sue radici

 
BrindisiIl caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
LecceIl caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 
FoggiaContratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

Mano pesante dei russi: arrestati due giornalisti georgiani che hanno filmato il blitz. Protestano Tblisi e Reporters sans frontieres

TBLISI - Tblisi ha formalmente protestato con la Russia per l'arresto di due giornalisti georgiani inviati a Beslan durante la presa d'assalto da parte di un commando di terroristi, che ha provocato oltre 300 morti. Nana Lezhava e il cameraman Levan Tetvadze, dell'emittente televisiva Roustavi-2, sono stati fermati dalle forze di sicurezza russe (Fsb) lo scorso venerdì, giorno dell'assalto nella città russa nell'Ossezia del Nord. «I giornalisti non devono essere toccati - ha dichiarato il presidente georgiano Mikhail Saakashvili in un discorso alla televisione - Chiediamo che vengano liberati».
Anche Reporters sans frontieres ha chiesto al ministro dell'Interno russo, Rachid Nurgaliev, «la liberazione immediata dei due reporter georgiani e la restituzione del loro materiale». Dal canto loro, le autorità russe sostengono che i due giornalisti sono stati fermati perchè privi del visto e degli accrediti necessari.
Dalla vittoria elettorale di Saakashvili, i rapporti tra Mosca e Tblisi sono diventati tesi, in particolare per la questione dell'Ossezia del Sud, regione della Georgia di fatto indipendente dopo la guerra civile del 1992.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Ruspe a Borgo Mezzanone

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti