Lunedì 17 Dicembre 2018 | 01:02

GDM.TV

Ramadi - Giornalista francese rapito per errore, picchiato e poi rilasciato

BAGHDAD - Il corrispondente dell'agenzia di stampa France Presse (Afp) nella città irachena di Ramadi è stato sequestrato per circa 48 ore, durante le quali è stato picchiato a colpi di bastone, e poi liberato da persone che hanno dichiarato di appartenere alla guerriglia irachena e di aver commesso un errore. Lo ha annunciato il fratello del giornalista.
Il fratello ha raccontato che Ammar Daham stava seguendo sabato a Ramadi gli scontri fra la polizia ed alcuni insorti, quando questi ultimi lo hanno rapito e condotto bendato a Falluja, città che, come Ramadi, fa parte del cosiddetto «triangolo sannita». Lo stesso giorno i rapitori si sono fatti vivi con una telefonata alla famiglia, qualificandosi come 'mujaheddin' (combattenti islamici). Ieri poi hanno chiamato di nuovo, dicendo di aver commesso un errore e di voler rilasciare il giornalista.
Ammar Daham è stato lasciato incosciente nella zona industriale di Ramadi. Sulla sua auto hanno tracciato la scritta a vernice «non è colpevole», ma si sono tenuti la sua macchina fotografica e il suo telefono cellulare.
Daham è stato condotto in ospedale a Ramadi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia