Lunedì 10 Dicembre 2018 | 15:50

GDM.TV

i più visti della sezione

Mostrato in Tv uno dei terroristi in manette

MOSCA - Uno dei tre guerriglieri arrestati in relazione al sequestro della scuola di Beslan sarà incriminato domani per la sua «partecipazione diretta» all'azione. Lo ha annunciato il sostituto procuratore generale di Mosca, Serghei Fridinsky, davanti alla tv russa che ha anche mostrato l'uomo ammanettato, rasato e vestito con una camicia nera e sporca. L'aspetto e la parlata sono tipiche dell'area caucasica e potrebbe quindi essere ceceno.
I terroristi «saranno puniti per ciò che hanno fatto e questo uomo tra gli altri», ha dichiarato Fridinsky senza fornire le generalità dell'arrestato. In precedenza Mosca aveva annunciato che sono stati catturati tre sospetti terroristi tra cui una donna, senza precisare se abbiano partecipato direttamente all'azione.
Il guerrigliero mostrato in tv appare molto spaventato mentre assicura di non aver ucciso nessuno: «Non ho sparato - afferma - lo giuro su Allah che non ho sparato, giuro su Allah che non ho ucciso». A un giornalista che gli chiedeva se compatisse i bambini morti ha risposto di sì: «Mi dispiace per loro, io stesso ho bambini». Finora le informazioni fornite dalle autorità russe sul numero di guerriglieri uccisi e arrestati sono state contraddittorie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti