Giovedì 21 Gennaio 2021 | 12:50

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Casamassima, è ai domiciliari ma spaccia dal balcone: 19enne arrestato 2 volte in 3 giorni

Casamassima, è ai domiciliari ma spaccia dal balcone: 19enne arrestato 2 volte in 3 giorni

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
FoggiaIl caso
Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 

i più letti

Scuole sempre più informatizzate

Tre anni fa c'era un computer ogni 50 studenti: da allora la percentuale è aumentata e oggi nelle scuole c'è in media un computer ogni 15 ragazzi. Secondo il rapporto della Uil scuola, inoltre, la metà delle scuole (55%) è cablata e una scuola su due ha un proprio sito internet (56%).
A realizzare progetti multimediali è il 44% delle scuole elementari, il 54% delle scuole medie e il 75% delle scuole superiori. A seguire i ragazzi, in tutti gli ordini di scuole sono sostanzialmente gli insegnanti, in media nel 91% dei casi.
Contribuisce in modo significativo anche il personale Ata (28%) mentre l'iniziativa è presa direttamente dagli studenti ancora in un numero limitato di casi, in media nel 7% con punte del 12% alle superiori.
La metà delle scuole, poi, spiega ancora il dossier, giudica di utilizzare 'abbastanza' le proprie dotazioni informatiche, il 35% ritiene di utilizzarle molto (dato che cresce al 50% nelle superiori), il 15% pensa che siano sottoutilizzate e solo il 2% molto sottoutilizzate. Quasi tutte le scuole (93%) ha organizzato corsi di formazione utilizzando in egual misura sia esperti esterni sia personale interno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400