Sabato 15 Dicembre 2018 | 05:59

GDM.TV

Bimba muore sulla A1

PARMA - Una bimba varesina di 6 anni ha perso la vita e la mamma è rimasta ferita in un incidente stradale avvenuto all'alba sulla corsia Nord dell'autostrada del Sole, all'altezza dei padiglioni delle Fiere di Parma.
La bambina, di cui non si conoscono ancora le generalità, era a bordo di una Citroen Picasso con altre quattro persone, fra cui la madre che è ricoverata all'ospedale Maggiore di Parma. L'incidente è avvenuto alle 6 e secondo quanto si è appreso l'auto sarebbe uscita di strada senza il coinvolgimento di altre vetture. La piccola, che all'arrivo dei soccorsi versava in gravissime condizioni, è deceduta poco dopo all'ospedale di Parma. Illesi gli altri tre occupanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori