Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 00:02

GDM.TV

i più visti della sezione

La credeva indemoniata

TOMBOLO (PADOVA) - Uccidendo la madre, credeva di uccidere il diavolo: molto cattolico, da anni in cura psichiatrica presso il servizio psichiatrico dell'Ulss 15 Alta Padovana, il trentenne di Tombolo che ieri ha selvaggiamente bastonato e bruciato la propria madre ha agito in preda ad una violenta crisi psichica.
L'uomo era in cura presso uno psichiatra del servizio pubblico, che oggi ha descritto all'autorità giudiziaria il decorso della sua malattia, cominciata, secondo quanto si è appreso, anni fa. Ieri pomeriggio, l'uomo ha creduto - non si sa se per la prima volta - che il demonio si fosse incarnato nella madre che aveva davanti: così ha cominciato ad infierire sulla donna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia