Sabato 15 Dicembre 2018 | 03:50

GDM.TV

Iraq - Appello per la liberazione degli ostaggi da sunniti e wahabiti

PARIGI - La più autorevole istanza sunnita irachena ma anche un gruppo di stretta osservanza wahabita da Baghdad hanno lanciato due distinti appelli per chiedere la liberazione dei due giornalisti francesi, ostaggi dell'Esercito Islamico in Iraq, lo stesso gruppo che ha ucciso il giornalista italiano Enzo Baldoni. Il Consiglio degli Ulema (i più autorevoli studiosi sunniti del Corano) ha chiesto il rilascio immediato degli ostaggi: «Siamo contro questi rapimenti, particolarmente perchè si tratta di giornalisti, loro sono la nostra voce in Iraq», ha detto lo sceicco Abdul Sattar Abdul Jabbar. «Il velo - ha aggiunto lo sceicco facendo riferimento alla richiesta avanzata dai sequestratori - è una questione interna della Francia. Ma forse noi possiamo chiedere alla Francia di ascoltare i musulmani e modificare il provvedimento». Se i rapitori sono veri musulmani e rispettano la sharia (la legge islamica) devono liberare gli ostaggi, ha detto ancora lo sceicco sunnita. Molto simile la posizione espressa dalla setta wahabita (ultraconservatrice) sunnita denominata Consiglio Irshad e al-Fatwa: «Chiediamo all'Esercito Islamico in Iraq di rilasciare i due giornalisti francesi riconoscendo così la posizione assunta dalla Francia durante la guerra e in omaggio ai giornalisti francesi che hanno raccontato dei crimini commessi quotidianamente contro il popolo iracheno dalle forze di occupazione americane». Il gruppo chiede però a Parigi di revocare il divieto di indossare il velo islamico nella scuole pubbliche, la stessa richiesta avanzata dai sequestratori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori