Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 15:06

GDM.TV

Iraq - Appello per la liberazione degli ostaggi da un gruppo salafita iracheno

BAGHDAD - Un gruppo salafita iracheno, il Comitato Irchad wal-Fatwa, ha lanciato oggi un appello per la liberazione dei due giornalisti francesi rapiti in Iraq, «in considerazione della posizione della Francia», che si è opposta all'intervento americano nel Paese arabo.
L'Esercito islamico in Iraq ha rivendicato il sequestro dei due reporter, Christian Chesnot e Georges Malbrunot, e ha chiesto l'abrogazione entro 48 ore della legge che bandisce il velo islamico nelle scuole.
«Chiediamo all'Esercito islamico in Iraq di liberare i due giornalisti francesi in considerazione della posizione della Francia durante la guerra e per rendere omaggio al lavoro dei giornalisti francesi che riferiscono dei crimini commessi quotidianamente dalle forze d'occupazione americane contro il popolo iracheno», afferma un comunicato del gruppo salafita.
Il gruppo chiede tuttavia al «governo francese di rivedere la propria decisione sul velo» islamico, il cui uso sarà vietato dall'inizio del nuovo anno scolastico il Francia, giovedì prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights