Lunedì 17 Dicembre 2018 | 19:43

GDM.TV

i più visti della sezione

Il Dream Team aveva sempre vinto l'oro

ATENE - Dream team k.o. in semifinale. La nazionale statunitense di basket è stata sconfitta dall'Argentina per 89-81. Per la prima volta, dall'avvento dei professionisti della Nba, gli Usa non vinceranno l'oro olimpico. La selezione a stelle e strisce ha trionfato a Barcellona '92, Atlanta '96 e Sydney 2000. Ad Atene 2004, invece, gli Stati Uniti giocheranno la finale per il bronzo.
Gli Stati Uniti hanno cominciato con il piede giusto, ma si sono trovati ad inseguire già alla fine del primo quarto, chiuso sul 24-20 per il quintetto di Magnano. Il primo break dei vicecampioni del mondo è arrivato all'inizio del secondo periodo: tripla di Ginobili e Dream Team a -7 (29-22). Gli statunitensi hanno continuato a sbagliare tiri su tiri, ma la presenza di Duncan a rimbalzo ha consentito agli uomini di Brown di non perdere terreno (31-29). L'Argentina non si è disunita e, grazie anche ad un paio di bersagli di Montecchia, è andato al riposo sul 43-38.
Gli Stati Uniti praticamente non sono tornati in campo all'inizio del terzo periodo: altro break argentino e Usa precipitati prima a -13, poi addirittura a -16 (58-42). Sono stati Carlos Boozer e Shawn Marion ad avviare il parziale di 9-0 che ha consentito ai campioni olimpici in carica di risalire parzialmente la china (66-57) ad un minuto dall'ultimo riposo. L'Argentina, però, ha continuato a colpire dalla lunga distanza: 9/17 dopo 30 minuti di gioco e vantaggio ancora in doppia cifra (70-57) prima degli ultimi 10 minuti effettivi.
Brown ha rimesso nella mischia Duncan, gravato da quattro falli. Il tentativo di rimonta è stato frustrato dalla precisione di Montecchia, ancora a segno dalla linea dei tre punti. A 6'50" dalla sirena, gli Usa sono piombati nuovamente a -13 (74-61). La palla è diventata bollente per l'Argentina, che ha mostrato evidenti segni di nervosismo. Le stelle Nba hanno cominciato con 8 punti di svantaggio (83-75) gli ultimi 90". Il forcing disperato non ha prodotto effetti: 89-81 per l'Argentina che vola in finale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti