Venerdì 22 Gennaio 2021 | 11:02

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
MateraDalla polizia
Matera, aggredisce i genitori per avere denaro per acquistare alcol e droga: arrestato

Matera, aggredisce i genitori per avere denaro per acquistare alcol e droga: arrestato

 
BariCarabinieri
Controlli a Mola: denunciato uomo positivo al Covid, «Ero uscito a passeggiare»

Controlli a Mola: denunciato uomo positivo al Covid, «Ero uscito a passeggiare»

 
PotenzaPer almeno 15 giorni
Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Restituite a Sistani le chiavi del mausoleo

DUBAI - Le chiavi del Mausoleo di Ali, a Najaf , sono state consegnate oggi dai miliziani dell'esercito del Mahdi al grande ayatollah Ali Sistani.
Ed ecco, in sintesi, i cinque punti dell'accordo concluso tra il grande ayatollah Ali Sistani, la massima autorità sciita dell'Iraq, e il leader radicale Moqtada Sadr:
1 - «Le città di Najaf e di Kufa (centro) devono essere disarmate e tutti gli elementi armati devono abbandonarle e mai più tornarvi».
2 - « La polizia irachena è responsabile di ristabilire l'ordine, la sicurezza e la pace nelle due città».
3 - «La forza multinazionale si deve ritirare».
4 - « Il governo iracheno verserà degli indennizzi a coloro che hanno sofferto durante la crisi».
5 - « Tutti i partiti e i movimenti politici, sociali e ideologici fanno parte del processo che deve condurre alle elezioni generali per acquisire una sovranità totale e devono creare condizioni favorevoli a questo processo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400