Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 06:47

GDM.TV

i più visti della sezione

I miliziani di Sadr iniziano a restituire le armi

NAJAF - Parte dei miliziani dell'esercito del Mahdi hanno cominciato a deporre, in appositi punti di raccolta, le loro armi, così come aveva ordinato il leader radicale sciita Moqtada Sadr. Altri però, secondo quanto ha constatato un giornalista dell'Afp, hanno lasciato il Mausoleo di Ali, dove si erano asserragliati per oltre tre settimane, con le armi nascosti in sacchi. «Non vogliono restituirle alla polizia o all'esercito iracheno», ha detto lo sceicco Ahmad Shaibani, portavoce di Moqtada Sadr.
Decine di migliaia di pellegrini sono intanto arrivati a Najaf: quasi tutti uomini, per lo più vestiti di bianco, si sono sottoposti pacificamente ai controlli della polizia irachena che, in check-point dislocati agli ingressi della città vecchia, controllavano che i nuovi arrivati non fossero armati. All'ingresso della moschea di Ali, grande emozione: i più si inginocchiavano per terra e baciavano il pavimento o il grande portone di legno chiaro del tempio islamico; altri inneggiavano slogan politici o religiosi ed alcuni innalzavano immagini del leader radicale sciita Moqtada Sadr.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo