Lunedì 25 Gennaio 2021 | 03:20

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Atene, Italia in finale torneo olimpico a squadre di ginnastica artistica

ATENE - Le azzurre della ginnastica ritmica puntano dritto al podio. Reduce da un annata di eccellenti piazzamenti nelle competizioni internazionali, le giovanissime italiane (età media 17 anni) approdano alla finale olimpica di sabato prossimo con il secondo miglior punteggio. Meglio di loro hanno fatto solo le russe. Elisa Santoni, Elisa Bianchi, Fabrizia D'Ottavio, Daniela Masseroni, Marinella Falca e Laura Vernizzi hanno stupito la giuria con un esercizio impeccabile, che ha ricevuto più punti di quello delle bravissime ragazze bulgare.
In finale si ricomincerà da zero. ma le azzurre arrivano con il morale alle stelle. «Il nostro obiettivo - dice la direttrice tecnica Marina Piazza - è quello di mettere i piedi sul podio. Il gruppo delle ragazze , completamente rinnovato rispetto a quello di Sidney, ha avuto risultati di altissimo livello e una medaglia non sarebbe una sorpresa. Pensavamo di essere da bronzo, ma il risultato di oggi ci dice che possiamo anche puntare più in alto. Spero che le ragazze mantengano la concentrazione e la tranquillità che hanno dimostrato di avere: perchè dal punto di vista tecnico e fisico hanno i numeri per arrivare in alto e per rompere lo strapotere delle nazioni dell'est europeo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400