Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 21:51

GDM.TV

Rapiti familiari del ministro della Difesa irachena. Video su Al Jazera

DOHA - Un gruppo armato, le "Brigate della collera divina" ha annunciato oggi di aver rapito due parenti del ministro della Difesa irachena, e chiesto la liberazione del principale collaboratore del leader radicale sciita Moqtada Sadr, arrestato oggi. Un video dei sequestratori è stato mostrato da al Jazira.
La fantomatica formazione che ha rivendicato il rapimento esige, come riferisce al-Jazira, «l'interruzione delle operazioni militari a Najaf ed il rilascio dello sceicco Alì Smeisin, arrestato dalle autorità irachene» stamane.
I due ostaggi, il gen. Salah Hassan Zaidan al-Lami, parente del ministro della Difesa, insieme ad un suo famigliare, vengono esibiti nella video-cassetta inginocchiati davanti a miliziani mascherati. La registrazione trasmessa manca dell'audio.
Non sono apparse minacce nei confronti dei due ostaggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive