Lunedì 18 Gennaio 2021 | 05:56

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Pallottola a pm: la solidarietà dal presidente della Provincia

BRINDISI - «La vicenda che ha interessato il magistrato De Nozza, destinatario di un proiettile per posta, ci dice, da una parte, che l'emergenza criminale non è terminata, e, dall'altra, sollecita ad esprimere con i fatti una definizione di comunità votata tutta intera al sollecito sviluppo civile dei suoi componenti»: è quanto afferma il presidente della Provincia di Brindisi, Michelle Errico, in una nota nella quale esprime solidarietà al magistrato brindisino.
Errico sostiene la necessità di una azione - che «oggi si inizia a delineare» - a sostegno di una qualità della vita «che non misurerà i suoi successi dai tamponi posti alle emergenze create da fattori esterni al territorio, ma sceglierà i suoi parametri dalla possibilità di usufruire di una educazione e formazione permanente di grande eccellenza per i propri figli, da un efficiente sistema sanitario, da uno stretto e programmato controllo delle emergenze di chi ha bisogno, e da una proiezione economica che garantisca un lavoro non occasionale e che non subisca il ricatto continuo della subordinazione della tutela della propria salute».
E anche il lavoro di persone come il magistrato De Nozza - dice ancora Errico - va in questa direzione. Il messaggio di solidarietà è rivolto anche ai genitori del magistrato. «Non preoccupatevi - dice il presidente della Provincia - per il proiettile mandato a vostro figlio; quella pistola dovrà sparare diverse volte ed a tanti di noi per poter fermare la professionalità, il fervore, gli entusiasmi, l'abnegazione, la voglia di costruire, e la determinazione di esserci che anche il lavoro svolto da vostro figlio ha prodotto nei brindisini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400