Martedì 11 Dicembre 2018 | 14:03

GDM.TV

i più visti della sezione

Opec verso aumento della produzione di 500.000 barili/giorno

ROMA - L'Opec potrebbe aumentare la propria produzione di petrolio di 500.000 barili al giorno a partire da settembre, portandola da 30 a 30,5 milioni. Secondo quanto annuncia la stessa organizzazione nel suo report mensile, la domanda internazionale di petrolio Opec salirà infatti nel quarto trimestre dell'anno a 28,25 milioni di barili al giorno.
Secondo le stime dell'organizzazione dei paesi produttori la domanda di greggio a livello internazionale dovrebbe crescere progressivamente nei prossimi mesi e nel corso del 2005. La richiesta mondiale dovrebbe arrivare infatti nel 2004 a 81,18 milioni di barili al giorno e nel 2005 a 82,84 milioni. «Se gli andamenti dovessero confermarsi sui livelli attuali - si legge nel rapporto - la produzione Opec sarà più che adeguata a far fronte alla richiesta».
L'organizzazione è rassicurante anche sugli effetti del caro-greggio sull'economia. Secondo i paesi produttori l'impatto dell'aumento dei prezzi sarà infatti «molto contenuto». Allo stesso tempo però l'Opec sottolinea che gran parte dei rincari, per un valore tra i 10 e 15 dollari sulle attuali quotazioni, sono dovuti alla speculazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

A Roma brucia impianto rifiuti, aperta indagine

A Roma brucia impianto rifiuti, aperta indagine

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi