Sabato 15 Dicembre 2018 | 11:56

GDM.TV

Padre Ciro Benedettini: la Santa Sede è pronta a mediare

CITTA' DEL VATICANO - La Santa Sede conferma la propria disponibilità a mediare per Najaf, spiega che la richiesta in tal senso è giunta «da più parti», e specifica che il suo interessamento potrà avvenire «a condizione che esista davvero la volontà di imboccare vie pacifiche per la soluzione dei conflitti».
Si esprime in tal senso il vicedirettore della sala stampa vaticana, padre Ciro Benedettini.
«Da più parti - afferma padre Benedettini in una dichiarazione scritta - è stato chiesto alla Santa Sede se sia possibile un suo interessamento per la sospensione dei combattimenti a Najaf, città santa degli sciiti in Iraq. La Santa Sede, ovviamente, è sempre disposta ad aiutare le parti a parlarsi e dialogare, a condizione che esista davvero la volontà di imboccare vie pacifiche per la soluzione dei conflitti». «Come è noto, poi, - prosegue la nota - il nunzio apostolico a Baghdad segue direttamente gli sviluppi della situazione, anche quelli relativi agli avvenimenti in questione, e la Segreteria di Stato rimane in stretto contatto sia con lui che con il patriarca caldeo e l'episcopato del Paese».
La disponibilità della Santa Sede a operarsi per una tregua a Najaf era stata annunciata dal cardinale Angelo Sodano, dopo che il portavoce di al Sadr l'aveva chiesta sia al Vaticano che all'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze