Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 15:20

GDM.TV

i più visti della sezione

Atene 2004 - Salvatore Sanzo (medaglia d'argento nel fioretto): la rabbia che ho dentro non passerà mai, nemmeno tra 4 anni se dovessi vincere l'oro alle Olimpiadi di Pechino

ATENE - «L'oro oggi è al collo del francese Guyart, che se l'è meritato, perchè è stato bravo ad approfittare della situazione. Però non è il più forte del mondo». Salvatore Sanzo, a casa Italia per festeggiare la sua medaglia d'argento insieme al bronzo di Andrea Cassarà, torna sulla delusione per l'oro mancato della prova del fioretto individuale. A qualche ora dall'epilogo, ha sbollito un po' del suo malumore. «Ma la rabbia che ho dentro - dice - non passerà mai, nemmeno tra 4 anni se dovessi vincere l'oro alle Olimpiadi di Pechino». Sanzo ripete le sue accuse all'arbitro, che secondo lui ha giudicato male 3 stoccate decisive. Ma, soprattutto, dice che è stata la broncopolmonite beccata il 7 agosto a spezzarli le gambe. «Non sono riuscito ad allenarmi come avrei dovuto, ed oggi durante gli assalti me ne sono reso conto. 10 giorni di antibiotici pesanti mi hanno stroncato». La delusione è tanta, ma Sanzo vuole dedicare lo stesso la sua medaglia alla moglie, l'ex campionessa del mondo, Frida Scarpa, che tra qualche mese gli darà un figlio. Poi racconta della maglietta del Pisa con cui si è presentato alla cerimonia di premiazione: «sopra c'era il numero 8. E' stato un errore del Pisa, che mi aveva mandato la maglietta prima delle Olimpiadi. Io avevo chiesto il numero 6, perchè a calcetto gioco indietro e perchè il mio idolo calcistico è stato Franco Baresi». E dal Pisa si passa a parlare della storica rivalità con Livorno, rinfocolata dall'oro di Aldo Montano. «Noi pisani diciamo che la prima è sempre dei livornesi. Ora ho preso questo argento, ma sabato prossimo ci sarà la prova a squadre. Vorrà dire che lì vinceremo l'oro, così avremo superato Livorno come medaglie olimpiche della scherma».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo