Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 14:55

GDM.TV

Calabria, arrestato piromane

COSENZA - Un giovane di 21 anni, Angelo Petrone, di Cassano allo Ionio, è stato arrestato dal Corpo forestale dello Stato con l'accusa di incendio boschivo doloso.
Petrone è stato sorpreso in località Millepini di Cassano allo Ionio dagli agenti del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale (Nipaf) di Cosenza e del Nucleo investigativo antincendio boschivi (Niab) del Corpo Forestale mentre, utilizzando un accendino, appiccava le fiamme ad una pineta demaniale.
Gli uomini del Corpo forestale non escludono che Petrone possa essere responsabile anche di altri incendi di origine dolosa accaduti nella zona di Cassano negli ultimi giorni, con la conseguente distruzione di numerosi ettari di colture e centinaia di alberi. Una situazione che aveva indotto gli uomini del Nipaf e del Niab ad effettuare degli specifici servizi di controllo, anche con l'ausilio di telecamere, nel tentativo di sorprendere sul fatto l' ignoto piromane.
Petrone è stato portato nel carcere di Castrovillari.
Con quello di Petrone salgono a dodici le persone arrestate dal maggio del 2003 in provincia di Cosenza con l' accusa di avere appiccato incendi di bosco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights