Sabato 16 Gennaio 2021 | 12:50

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekla speranza
Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

 
Baristalking
Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

 
Materal'annuncio
Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 

i più letti

I legali di Bankitalia: è atto dovuto

ROMA - I legali di Bankitalia precisano che la decisione della magistratura di Trani di non archiviare la posizione del governatore Antonio Fazio nella vicenda Banca 121 è un «atto dovuto» che non «mette in discussione il merito della richiesta di archiviazione». «Il gip di Trani - scrive in una nota lo studio Marseglia che segue per Via Nazionale la vicenda - dopo aver disposto l'invio degli avvisi di rito ai soggetti che ne avevano fatto richiesta, si è limitato ora a fissare un'udienza camerale all'esito della presentazione, da parte di alcuni di loro, della opposizione alla richiesta di archiviazione a suo tempo avanzata, e quindi ribadita dal Pm titolare dell'inchiesta». «Si tratta di un atto dovuto - viene precisato - che non mette in discussione in alcun modo il merito della richiesta di archiviazione che per il difensore appare tuttora l'epilogo processuale naturale, alla luce delle inequivoche risultanze della complessa ed esaustiva attività di indagine svolta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400